A5 o mezzo A4

Prosegue il disastrato percorso verso la dematerializzazione delle ricette

Ora si son decisi a ridurre il numero delle caselle stampate sul promemoria cartaceo ma solo per i farmaci non per le prescrizioni di accertamenti.Ciò consente di usare fogli di carta A4 dimezzati o fogli A5 diminuendo le dimensioni del cartaceo.Speriamo che questo andazzo prosegua fino alla promessa scomparsa della carta

Nuovo formato promemoria prescrizioni dematerializzate

Si informano i Sigg. Medici che dal 1 settembre 2015 il promemoria delle prescrizioni dematerializzate è prodotto in formato A5, grazie all’adozione di un registro per l’applicazione delle fustelle da parte delle Farmacie della regione. La stampa può essere effettuata indifferentemente su fogli A5 o A4, senza necessità di alcun intervento di riconfigurazione della stampante e degli applicativi di cartella clinica in uso. Nel caso di utilizzo di fogli A4, non sarà comunque consentita la stampa di due impegnative sullo stesso foglio.