Anche l’ANAAO

Anche i colleghi ospedalieri si accorgono del precario stato di salute del SSN. L’ANAAO ber bocca del segretario regionale ‘ Un “de profundis” per la sanità italiana e della nostra Regione che rischia ormai quotidianamente il collasso, sommersa dalle richieste di prestazioni specialistiche inevase, dai tanti bisogni di salute che si riversano nei nostri ospedali’ e ,diciamo noi, dopo aver cercato un medico di fiducia ormai introvabile.

Condividiamo appieno l’invito ‘  Lo Stato non ci abbandoni, la regione faccia tutto quanto in suo potere. I cittadini facciano sentire la loro voce al nostro fianco. La salute è un bene di tutti e tutti devono sentirsi in prima linea per difendere questo diritto. ‘ Ma vorremmo anche ricordare ai colleghi che è arduo trovare risposte se restiamo divisi

https://www.lastampa.it/cronaca/2021/11/19/news/emergenza_medici_di_base_sempre_piu_pensionati_e_meno_ricambi_migliaia_di_cittadini_destinati_a_restare_senza_assistenza-434272/

https://www.ilpiacenza.it/attualita/sanita-piacentina-in-crisi-vero-problema-carenza-di-organico-e-piano-sociosanitario-inadeguato.html

“Sanità rischia il collasso, servono risorse e riorganizzazione dei servizi”