Ancora contro il software unico regionale

23-6-2015 :La regione Emilia ha inviato una nota in tema di software unico regionale con allegati i nomi di colleghi  proposti come sperimentatori.Fra questi anche colleghi FIMMG che si sono trovati costretti a rettificare. Come noto da tempo la FIMMG ritiene che l’imposizione di un software unico regionale sia da respingere totalmente .

http://bologna.fimmg.org/wp/wp-content/uploads/2013/12/Delibera12dicembre2.pdf

Come al solito lo  SNAMI  non si sbilancia ufficialmente  ma  invia suoi iscritti a collaborare con la regione (vedi ‘case della salute’). Coerenza cercasi.