Censura :dichiarazione di biasimo, riprensione severa della condotta o delle azioni altrui

L’ORDINE DEI MEDICI CENSURA IL DOTTOR MOZZI Contestate alcune affermazioni ritenute “contrarie alla logica e ai principi della medicina scientifica” (tra cui ad esempio il consiglio di bere poco con il caldo).  Ma Mozzi potrà continuare ad esercitare