Certificati trasporto salme

L’ASL ha inviato un accorato appello a firma della vicepresidente dell’ordine in cui si chiede di collaborare maggiormente per la redazione dei certificati di trasporto salme.
A tal proposito si ricorda
1) che tale certificato non fa parte di quelli il cui rilascio è previsto a titolo gratuito dalla convenzione nazionale vigente
2)che ,nonostante le pressioni delle imprese coinvolte,la redazione di tale certificato non presenta caratteristiche di urgenza e indifferibilità
3)che lo stesso certificato può essere rilasciato da qualsiasi collega abbia esercitato le funzioni di ‘curante’