Comitato aziendale 11 aprile -la fimmg pc ripropone

Gelosamente tenuta in serbo fino all’ultimo momento è finalmente stata svelata la proposta aziendale risultata un pò confusa allo stesso D.G.  Poco di nuovo sotto il sole .I soldi non cambiano :100 euro a caso concluso di cui 80 come quota clinica e 20 gestionale.Solo pochi MMG singoli fortunati (?) potranno non servirsi delle cds che restano obbligatorie per tutti gli altri cui andrà solo la quota clinica.Puniti i mmg che non raggiungono il 30% dei pazienti che hanno terminato le indagini previste dal pdta ( non riceveranno nulla ) ,premiati quelli che superano il 60% (per l’azienda il vizio delle percentuali è impossibile da superare).Dalla discussione è emersa una qualche propensione a modifiche relative al solo 2018  e alla proroga del pagamento TAO a 180 che si son dimenticati di inserire nella bozza distribuita ( abbiam dovuto scannerizzarla). Ben poche delle nostre richieste sono state prese in considerazione.Intanto  passa il tempo e siamo ad Aprile

Al termine il D.G. ha ribadito che ritiene legittimo che per i nuovi convenzionati possa esserci  l’obbligo di apertura del primo  studio nelle case della salute (dimenticando che alcune delle  sedi proposte  non sono già ora in grado di accogliere i futuri colleghi e che la partecipazione dei MMG alle cds è su base volontaria).Faremo ricorso….

 

prop asl 2

.prop asl 1

ripresentiamo la proposta fimmg aggiornata

PDTA-DIABETE-fimmg-a-1-1.doc2_-1