Fatti, non parole…..complimenti e auguri al nuovo presidente dell’ordine

In attesa di segnali da parte del nuovo presidente dell’ordine cogliamo l’occasione per essere tra i primi ad augurare buon lavoro garantendo la massima collaborazione.

Com’è solita comportarsi  la Fimmg di Piacenza si impegna per ottenere fatti concreti senza perdersi in infruttuosi proclami (caratteristici dell’altro sindacato) :oggi pomeriggio è giunta a tutti i MMG la comunicazione di un cambio di modalità per la segnalazione dei casi ‘estremamente vulnerabili’, cioè quelli classificati in categoria 1. I MMG non devono più telefonare direttamente al numero verde e ,soprattutto , nemmeno comunicare ai pazienti le date delle vaccinazioni, ma solo compilare un modulo che il paziente consegna ai punti di prenotazione previsti fino ad ora.

Mettiamo un freno alla deriva aziendale che scaricava sui medici compiti poco professionali e non previsti da accordi o convenzioni. Non dimentichiamo poi i rischi, anche legali, collegati ad una classificazione in categorie di gravità  di non chiara e univoca interpretazione

Continuiamo e continueremo  a collaborare in questo momento di emergenza ma teniamo alta la nostra professionalità.