Tutte le notizie

In cauda venenum ..green

 Con la modifica dell’algoritmo il ministero ha invece attivato una procedura di semplificazione con doppio automatismo. In sostanza il green pass si blocca con tampone positivo e si sblocca quando arriva il tampone negativo inserito dalla struttura sanitaria o della farmacia. Si tratta però del green pass ottenuto al momento di effettuare l’ultima dose di vaccino.

Il green pass da vaccini guariti

L’automatismo dovrebbe funzionare anche per ottenere il Green pass da guariti, che è valido sei mesi dal giorno in cui si è risultati positivi al tampone. Se, dopo qualche giorno dal tampone negativo (quello che attesta la guarigione), il certificato non è ancora disponibile su Io, Immuni o sull’apposito sito del governo, bisogna chiedere al proprio medico di base di intervenire, facendogli avere (se non è già in suo possesso) il tampone con esito negativo. A quel punto sarà lui o lei a inserire il certificato sulla piattaforma.

https://www.corriere.it/cronache/22_gennaio_13/scaricare-green-pass-vaccino-guarigione-tampone-e9c81d0c-7458-11ec-b1bc-48c7246877a9.shtml