Inadempienze aziendali

Abbiamo rilevato che nemmeno nel cedolino di novembre sono state liquidate le competenze per quanto attiene all’accordo cronicità siglato nel 2018 e relativo al pdta diabete per il 2019.Ricordiamo che già dal comitato consultivo di luglio chiedemmo lumi sullo stato di avanzamento dei conteggi relativi al pdta diabete 2019 e ci venne risposto che si trattava di ritardi legati all’emergenza covid .Le medesime risposte verbali vennero ottenute nei successivi comitati di settembre e ottobre. E’ doloroso constatare che l’azienda ricorre a mezzucci  al fine di giustificare gravi inadempienze contrattuali. E’ ancor più doloroso rilevare la progressiva scomparsa di quel rapporto di fiducia reciproca (alla base di ogni proficua collaborazione  tra ente pubblico e privato convenzionato) che si forma solo col tempo e che si ripercuoterà anche sui futuri eventuali accordi. Nato sotto una cattiva stella ,date le tribolazioni iniziali, almeno il pdta diabete sembrava ora finalmente avviato a buon fine anche se qualche dubbio era sorto quando si constatò che alcuni impegni, scritti nell’accordo firmato nel 2018 come l’informatizzazione dei dati e la correzione di alcuni errori formali ,erano stati disattesi. Scadrà a fine anno e rappresenta l’architrave di tutte le prese in carico della cronicità. Da settembre chiediamo venga messo all’ordine del giorno per evitare di trovarci a discutere nel corso del 2021.Anche in tempi di pandemia è necessario curare tutte le patologie . Se,come dice il D.G. nelle routinarie interviste, ‘la rete samitaria sta reggendo’ è anche per il lavoro occulto dei MMG .Nel comitato di maggio lo stesso DG disse che l’azienda si sarebbe attivata per far giungere gli emolumenti dovuti in tempi accettabili, Spiace essere costretti a ricorrere alle vie legali con tempi e costi tutti da vedere. Pacta sunt servanda (principio fondamentale del diritto civile )

Temiamo che anche questa ‘scarsa attenzione’ sia un ennesimo segno dell’abbandono del territorio al proprio destino: capro espiatorio di miopi scelte ospedalocentriche .

https://www.open.online/2020/11/14/coronavirus-medico-base-domenico-crisara/