Lorenzin e cgil

Prosegue la sterile polemica tra la cgil e decreto Lorenzin.Sterile in quanto per ora di fatto il decreto è inapplicato (nessuna sanzione ed esclusione di cronici ,oncologici e invalidi).Ma quello che risulta dalle parole del segretario del sindacato è ancora una volta  la scarsa considerazione del ruolo dei MMG ridotti a meri trascrittori .E’ una grave inesattezza dichiarare che basta la ricetta bianca dello specialista privato per ottenere la prescrizione foriera di discussioni tra medici e pazienti.I MMG sono tenuti a trascrivere SOLO le prescrizioni dei colleghi specialisti che esercitano in regime di convenzione con l’ASL e non hanno la possibilità di gestire il famoso ‘ricettario rosso’

Screenshot_2016-06-06-06-54-56