Raggiunto accordo covid-antinfluenzali-antipneumococciche

In sede di comitato aziendale è stato dato via libera per la sigla di accordi locali in tema di vaccinazioni. Sulla falsariga di quanto firmato negli anni precedenti con piccoli aggiustamenti economici si cerca di valorizzare l’attività dei mmg. Per questo chi vorrà vaccinare gli ultrasessantenni che non hanno ancora provveduto potrà scegliere tra il vaccino monodose (conservabile in frigo multidose 5 ) o quello ad RNA (ma con richiamo e multidose 7) L’accordo prevede un incentivo economico oltre a quanto stabilito dall’accordo regionale.